Regali Nerd #1: Kindle, ebook e sconti di primavera!

Da qualche tempo mi sono affiliato ad Amazon. In realtà, in questo periodo, ho pubblicato pochissimi articoli con dei link d’acquisto, ma mi è venuta l’idea per unire l’utile al dilettevole e creare una rubrica dedicata ai consigli per gli acquisti. Sarà una sorta di spazio virtuale dei desideri, dato che parlerò e consiglierò soltanto oggetti che ho acquistato o che mi piacerebbe acquistare.

 

In questo primo numero, vi parlo del Kindle Reader. In questi giorni, ne ho parlato anche con alcune persone a me vicine, dato che gli ebook sembrano stare conquistando anche a me.

Prima di tutto, ci tengo a dire che il cartaceo non si batte, ma le comodità di combinare un Kindle al Kindle Store di Amazon sono incredibili. Basta un clic e ti ritrovi immediatamente il libro che desideri, oltre al fatto che spesso puoi acquistare libri che ti interessano a prezzi convenientissimi.

Per me, che sono spesso fuori di casa, trovarmi la possibilità a portata di mano di leggere un libro che mi piace è una GRANDISSIMA comodità. Oltretutto con Kindle, se sei un timidone, eviti che i curiosi sbircino cosa leggi e quali gusti abbia.

 

kindle

Mi è arrivata giusto ieri la pubblicità di una nuova versione del Kindle ad un prezzo molto conveniente. 60 euro, se pensiamo a quanto costano in genere, è assolutamente un prezzo competitivo, e di questi tempi il prezzo può essere una cosa molto importante.

Ci sono 4 GB di archiviazione (il che, considerato il “peso” dei libri, significa migliaia di libri archiviabili). Per di più per i contenuti amazon è possibile archivio in Cloud.

Link d’acquisto! 

L’aspetto positivo del Kindle Reader, poi, in questa primavera, è il fatto che Amazon stia lanciando una meravigliosa campagna di offerte, per incentivarci tutti alla lettura digitale. Di seguito vi propongo qualche offerta di libro.

 

kindleeee

Il Bambino Silenzioso, di Sarah H. Denzil

Trama: Nell’estate del 2006, Emma Price era lì quando fu ritrovato il cappotto rosso del suo bambino di sei anni, lungo il fiume Ouse. Fu la tragica storia dell’anno: il piccolo Aiden era sparito da scuola durante una terribile alluvione, era caduto nel fiume e poi annegato. Il suo corpo non fu mai ritrovato. Dieci anni dopo, Emma è riuscita finalmente a riacquistare un po’ di serenità. È sposata, incinta e le sembra di aver finalmente ripreso il controllo della sua vita quando… Aiden ritorna. Troppo traumatizzato per parlare, non risponde a nessuna delle infinite domande che gli vengono rivolte. Solo il suo corpo racconta la storia di una sparizione durata dieci lunghi anni. Una storia di ossa spezzate e ferite che testimoniano gli orrori che Aiden deve aver subito. Perché Aiden non è mai annegato: è stato rapito. Per recuperare il contatto con il figlio, ormai adolescente, Emma dovrà scoprire qualcosa sul mostro che glielo ha portato via. Ma chi, in una cittadina così piccola, sarebbe capace di un crimine tanto orrendo? È Aiden ad avere le risposte, ma ci sono cose troppo indicibili per essere pronunciate ad alta voce.

Sono un amante del thriller e questo libro l’ho acquistato io stesso, sfruttando della vantaggiosa offerta. Presto vi saprò dire se ne è valsa la pena, ma è stato un grandissimo successo negli Stati Uniti e ha tutta l’aria di essere molto coinvolgente e ben costruito, quindi sono fiducioso.

Link d’acquisto!

 

kindleeeeee

La Ragazza Nell’Acqua, di Robert Bryndza

Trama: Il detective Erika Foster ha appena ricevuto una soffiata che le indica il luogo in cui è nascosta la prova per sventare un grosso traffico di droga. Seppure sospettosa, ordina la perquisizione di una cava in disuso alla periferia di Londra. Quello che non si aspetta è che, scavando nel fango, oltre alla droga venga ritrovato un piccolo scheletro, subito identificato. Si tratta di Jessica Collins, scomparsa ventisei anni prima all’età di soli sette anni. Il caso fece un grandissimo scalpore e il mistero dietro la scomparsa di Jessica non venne mai risolto. Cominciando a indagare grazie alle nuove prove, Erika si addentra in un caso difficilissimo, in un costante alternarsi di passato e presente. Dovrà fare i conti con i segreti della famiglia Collins, i rimorsi del detective divorato dal senso di colpa per non aver mai ritrovato Jessica, e un altro omicidio avvenuto vicino alla cava. Chi conosce la verità? E perché qualcuno non vuole che il caso venga finalmente chiuso?

Ho letto i primi due romanzi di Robert Bryndza e sono rimasto piacevolmente colpito. I suoi thriller stanno diventando un successo planetario, e l’ultimo capitolo della sua saga è disponibile a un prezzo vantaggioso, sia per l’ebook che per la versione cartacea.

Link d’acquisto!

 

kindlee

H, di Lidia Calvano

Trama:“Questa è dunque la nostra storia, molti la chiamerebbero una storia d’amore”

Acca è un bambino di 10 anni, molto intelligente e con grande senso dell’umorismo, ed è la spiritosa voce narrante di questa storia, una storia diversamente gialla.

Il rapporto con suo padre è inesistente, ma con Marta, la sua mamma, vive in tenera simbiosi: lei è l’unica persona con cui riesce a comunicare, attraverso un linguaggio che trova gesti e parole nell’empatia che li unisce.

Perché Acca è cieco, muto e gravemente disabile, e Marta gli dedica ogni momento della sua vita.

La routine quotidiana, densa d’amore e altrettanto complessa, si interrompe improvvisamente quando Teresa, la sua babysitter, viene barbaramente uccisa. Tutta la famiglia si ritrova coinvolta nelle indagini e Acca stesso diventa per l’ispettore Ferrara un prezioso quanto difficile testimone, depositario di un segreto che non è in grado di raccontare se non attraverso sua madre. Un segreto che farà di entrambi il bersaglio dell’assassino.

Tra leggerezza e suspense, tenerezza e colpi di scena il delitto troverà il suo colpevole ma niente sarà più come prima, né per Acca, né per Marta. Un ciclo si chiuderà, se ne aprirà un altro.

Questo, invece, è al momento il libro più venduto sul Kindle Store. Ve lo propongo, visto anche che le recensioni di chi ha letto il libro sono entusiastiche.

Link d’acquisto!

 

som

Somnium, di Feliscia Silva e Gloria Credali

Estratto: «Ora sei una Donna-Aquila, e oltre a te, altri nove Blazon sono stati chiamati a ricoprire il loro ruolo, ognuno in vece dell’Animale che incarna. Il posto nel mondo per un Blazon non è qui, sulla Terra Umana, ma in un’altra dimensione, dove i Blazon vivono, si addestrano e possono ritrovare il proprio habitat ancestrale. Lì è dove risiedono gli Incarnati, gli Animali fantastici di cui incarniamo lo Spirito. Ed è proprio lì, dove saremo diretti domani.» Quando Doli è fuggita dal proprio passato per rifugiarsi in una nuova vita, non avrebbe mai immaginato di restare intrappolata in una routine che rispecchia tutto ciò dal quale era scappata. Dex, un misterioso sconosciuto dai tratti che ricordano quelli di una volpe, stravolge però la sua esistenza rivelandole che la Terra Umana e tutti i suoi abitanti sono in pericolo. Doli è un Blazon e deve seguirlo su Somnium, una dimensione in cui uomini prescelti e Incarnati vivono in armonia con il mondo naturale.Doli non vuole credere alle sue parole, ma una notte qualcosa in lei si trasforma.Comprende che non può fuggire dal proprio destino, una minaccia è in agguato: la Fazione, un gruppo di Blazon che ha tradito Somnium, vuole imporre il proprio controllo sulla Terra Umana. Doli dovrà prendere una decisione che le cambierà per sempre la vita: combattere o tornare alla sicurezza dell’esistenza che si era creata?

Mi fa piacere, inoltre, riproporvi il libro della mia “collega-blogger”, Feliscia Silva, che in molti conoscono per il blog “Il Lettore Curioso”, che è un fantastico spazio virtuale. Il suo romanzo, scritto a quattro mani, vi porterà in un’atmosfera fantasy originale, che vi sembrerà subito familiare.

Link d’acquisto!

Un commento

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...