La deludente seconda stagione di Mr. Mercedes

Qualche settimana fa mi perdevo in elogi per la serie di Audience Network, con Brendan Gleeson, tratta dall’omonimo romanzo di Stephen King. Reduce da un’ottima prima stagione e da un avvio convincente, però, la serie ha finito per arenarsi.

mrm

Senza troppi giri di parole, bisogna dirlo, la maggior parte della seconda stagione di Mr. Mercedes non è stata all’altezza né della precedente né delle aspettative che si erano create attorno a uno show ben realizzato che aveva saputo trasporre nella migliore maniera possibile il thriller frutto della penna di King.

In questa seconda stagione, però, gli showrunners si sono trovati ad affrontare non pochi problemi narrativi, che si sono tradotti in veri e propri ostacoli alla miglior riuscita di uno show divertente e accattivante.

mrmmm

Innanzi tutto, va detto, che la trasposizione televisiva dei poteri “paranormali” sviluppati da Brady, il serial killer interpretato da Harry Treadway, non ha funzionato, creando un profondo distacco per coloro i quali non avevano letto i libri e/o per coloro che comunque non condividono questi elementi in un thriller televisivo. Oltretutto la regia ha presto accantonato questo espediente narrativo, facendolo apparire come un mero aspetto di contorno, arrivati alle puntate finali.

Inoltre ritengo sia opportuno sottolineare come i nuovi personaggi, decisivi per lo sviluppo della trama, i coniugi Babineau (Felix e Cora, interpretati da Jack Huston e Tessa Ferrer), non siano stati apprezzati dal pubblico e siano, anzi, risultati spiacevoli da seguire, nei loro momenti, portandoci distanti, poi, dai personaggi e dalle storie che avevano caratterizzato la prima stagione. Aggiungo, infine, che sia opportuno sottolineare come la Ferrer non mi abbia mai convinto, sebbene il ruolo di Cora Babineau era sicuramente complesso da incarnare e rendere credibile.

Lo show si è letteralmente spento, con un finale di seconda stagione che potrebbe anche essere un finale per l’intera serie, che, a dispetto delle attese, potrebbe anche non essere rinnovata per una terza stagione.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...