Bellezze iconiche dei ‘90

La settimana scorsa ho chiesto tramite le mie storie di Instagram quali personaggi incarnassero i canoni della bellezza più iconica degli anni ’90, dato che questa rubrica nostalgica è ormai appuntamento fisso sul blog. Quali, a detta dei più, potessero essere considerati i sex symbol di quel periodo. Sfruttando le risposte ottenute e aggiungendo qualche altro nome, oggi ci divertiremo in questa carrellata di belli e belle degli anni ’90. Non dimenticatevi, ovviamente, di dare un vostro parere tramite lo spazio-commenti!

Serie Tv - Baywatch

Parto con una bellezza che “più iconica non si può”, ovvero quella di Pamela Anderson. Vi ricordate la serie “Baywatch”? Andata in onda per tutti gli anni ’90, portò alla ribalta soprattutto la prosperosa Pamela Anderson, ancora al centro dei riflettori e di molti scandali. Entrò nella serie nel 1992 e restò per anni una delle donne più ambite del mondo.
Ma gli anni ’90 sono anche il periodo delle super top-model, di quelle modelle così apprezzate e richiesta da essersi trasformate in delle vere e proprie divinità della pop culture. Per citare qualche nome, Cindy Crawford, Claudia Schiffer e Naomi Campbell. Sono state delle icone per ben più di un decennio, ma non possiamo negare che gli anni ’90 siano stati i loro migliori anni!

pamela

Dietro a queste tre inarrivabili modelle, possiamo anche ricordarci di Elle Macpherson e di Kate Moss, che di certo non passarono inosservate.
Parlando di nuovo ti televisione, invece, non possiamo scordarci Jennifer Aniston. La bella “Rachel” di Friends ha fatto girare la testa a tantissimi uomini, sorprendendo tutti. Jennifer è diventata non solo la ragazza ideale per gli uomini ma anche un’icona di stile per le donne, che hanno emulato più e più volte i suoi look.

pamelaju

Ma gli anni ’90 furono anche una generazione molto prolifica di volti femminili iconici per il mondo del cinema. E a capitanare la squadra delle bellezze iconiche del grande schermo mi sento di nominare Julia Roberts, che non aveva nulla di tradizionale e che risultò, ciononostante, la donna perfetta per il ruolo di protagonista di una quantità innumerabile di film, stravolgendo i canoni e assumendo una fama indelebile che dura ancora oggi. Il suo sorriso è diventato un marchio di fabbrica e anche lei è riuscita a trasformarsi icona di stile a cui tutti hanno cercato di ispirarsi.

Ma alle spalle di Julia, non possiamo dire che ci fossero attrici meno belle (anzi!). Basti pensare a Cameron Diaz, Nicole Kidman, Drew Barrymore, Gwyneth Paltrow e Winona Ryder, per citarne solo alcune.
Per quanto riguarda gli uomini?

pamelaleo

In questo caso parto subito dal mondo del cinema, perché gli anni ’90 sono gli anni in cui si afferma sulla scena Leonardo Di Caprio. La bellezza giovanile e ammaliante di Di Caprio è probabilmente quella più iconica di questo decennio.

Ma se questo giovane imberbe ha ottenuto le luci della ribalta soltanto sul finire dei ’90, non possiamo che menzionare dei divi ben più affermati e apprezzatissimi dal pubblico femminile, tra cui figurano Val Kilmer, Kevin Costner e John Travolta, solo per fare alcuni nomi.

Ma è anche il periodo in cui in televisione vengono trasmesse serie tv in grado di segnare intere generazioni, portando alla ribalta altrettanti volti iconici, in grado di assurgere al ruolo di “sex symbol”. Tra i nomi che viene facile citare ci sono quelli di Luke Perry, l’indimenticabile Dylan di Beverly Hills 902010, e quello di Matt Leblanc, Joey in Friends, considerato dagli autori come il più attraente membro del loro cast corale.

Questa era chiaramente soltanto una piccola lista di “bellezze iconiche”. Voi chi inserireste in questa carrellata? Fatemelo sapere nei commenti!

10 pensieri riguardo “Bellezze iconiche dei ‘90

  1. Tra gli uomini a me è sempre piaciuto anche Matt Damon, le donne invece azzeccatissime, forse farei un discorso a parte su Julia Roberts, è particolare, ma come bellezza preferisco un altro genere (giudizio femminile ovviamente) 🙂

    Piace a 2 people

  2. Io adoro Julia Roberts, amo tutto di lei: la trovo bellissima, simpatica e davvero un’ottima attrice, sia in ruoli “mainstream” che in film più impegnativi. Lo stesso anche Jennifer Aniston, l’unica del gruppo dei Friends ad avere una brillante carriera al cinema, finita la serie. Degli anni 90 televisivi aggiungerei anche Sarah Michelle Gellar (che allora ero ancora troppo piccolo per seguire, ma era comunque bellissima); la mia prima cotta da fiction, però, è stata, sempre negli anni 90, la Ranger Rosa, Kimberly (da una rapida ricerca ho scoperto che si chiamava Amy Jo Johnson).

    Per gli uomini direi che sono stati anche gli anni d’oro di Brad Pitt e George Clooney, quest’ultimo soprattutto amatissimo in ER in tv. E Pitt era di una bellezza disumana, che temo gli abbia fatto fare molta più fatica per essere preso sul serio come attore.

    Piace a 1 persona

  3. Secondo me da aggiungere alla tua lista ci sono Brad Pitt, Sarah Michelle Gellar e Jennifer Love – Hewitt. Lui in quanto a fascino per me era spanne sopra a Di Caprio mentre la Gellar e la sua Buffy sono un’icona, invece Jennifer è stata una specie di Pamela Anderson dei teen drama.
    Mchan

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...