Qualche settimana fa, sfruttando una promo gratuita, ho scaricato “Heideen”, romanzo fantasy di Walter Carrettoni.

La trama in breve: Un mondo parallelo. Di sicuro non una novità per un certo tipo di letteratura. Ma non aspettatevi un romanzo di fantascienza o un classico fantasy con elfi, fate e folletti. Heideen è una realtà per certi versi molto simile alla nostra, o forse è vero il contrario. Heideen è una storia per tutti, ragazzi, adulti, figli e genitori. Ma non basteranno queste poche righe per convincervi a leggere questa storia. Dovrete essere curiosi.

Ho conosciuto Walter tramite Instagram e ora mi sono approcciato finalmente a uno dei suoi scritti.

Heideen, a mio modo di vedere, rientra a pieno titolo nel genere Young Adult. E’ un libro che combina un forte intento formativo a una voglia di rimaneggiare i pilastri e gli archetipi del genere fantasy.

La storia che muove i personaggi del libro ha una morale profonda e mette tutti i lettori sull’attenti: li costringe ad aprire gli occhi su alcuni controsensi e alcune ambivalenze della realtà quotidiana. Un messaggio profondo che fa da sfondo a una storia in cui tre giovani ragazze si trovano a lottare per i propri ideali e a battersi per “salvare” il mondo di Heideen.

Parlavo di “rimaneggiare gli archetipi del genere fantasy perché “Heideen” ha una struttura narrativa che permette a tutti di capire in cosa consistono i fantasy. Si sfrutta una struttura semplice, ricca di topoi narrativi, per lanciare una morale. Abbiamo una prescelta, degli antagonisti, una dimensione parallela e un viaggio necessario.

Malgrado l’apparente poca originalità, ritengo che tali scelte siano state ben ponderate dall’autore, che ha, dunque, voluto creare un’opera che introducesse i più giovani a questo genere e al contempo insegnasse molto sulla realtà moderna.

Aggiungo, inoltre, che il periodare scorrevole del romanzo ti avvolge e ti permette di leggere questa storia d’un fiato.

2 commenti

  1. Walter Carrettoni è uno dei migliori bloggers (e commentatori) sulla faccia di WordPress. Non mi stupisce affatto che abbia deciso di sfruttare il suo talento per la scrittura anche nell’ambito della narrativa, e sono convinto che il suo romanzo farà il botto in termine sia di vendite che di consensi.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...