Estratto di “Cronache di un vampiro – Canto della terra”, disponibile da domani su Amazon

Buongiorno, amici lettori!

Da domani sarà ufficialmente scaricabile Canto della terra, il secondo volume della mia trilogia dark fantasy. 

Trovate maggiori informazioni qui e qui.

Vi ricordo un’ultima volta che, se voleste recensirlo, sono disponibile a inviarvi una copia digitale (vi basterà scrivermi alla mail giovydr@gmail.com).

Vi auguro una buona domenica e vi lascio con un estratto del libro!

cover«E tu che farai?»

«Niente.»

«Mi guarderai dormire?» Andreas non riuscì a trattenere una risata. Si sedette a letto, mentre la stanchezza della giornata lo assaliva. Quante ne aveva passate. Era tutto troppo.

L’ironia di pochi istanti prima svanì, quando Annalise decise di affrontare l’argomento più delicato, quello che Andreas stava provando a evitare sin da quando era stato condotto alla stazione di polizia per essere interrogato. «Steven…?» La vampira non riuscì a dire nient’altro, tanto era il timore che Pomroy non fosse sopravvissuto al colpo inferto da Virgilio.

Andreas sospirò. «No, non è morto. Ma è in condizioni gravi. Emorragia interna, mezzo polmone collassato e cose simili. Almeno è questo quello che mi hanno detto i poliziotti. Lo devono operare. Pensavo di andare a trovarlo domani. Spero resista così a lungo.»

Annalise annuì. Per un attimo sembrò tentata di aggiungere altro sull’argomento. Poi ci ripensò: non era il caso di appesantire ancora Andreas. Ne aveva passate troppe.

«Riposa adesso. Penso che sia stata una giornata pesante…» si limitò a dire lei, rimanendo immobile, piantata sui piedi.

«La peggiore della mia vita.»

Annalise annuì. Lo guardava ancora con uno sguardo apprensivo. E in quel momento ad Andreas tornò in mente ciò che aveva detto Virgilio. Aveva detto che Annalise guardava Andreas in modo diverso, che teneva a lui. Andreas pensò a quelle parole e non poté fare a meno di sorridere. Malgrado tutto, malgrado i rischi e le incertezze, Annalise vibrava dentro di lui. Il suo corpo, i suoi occhi, i suoi modi di fare lo mandavano in confusione. Lo portavano in una dimensione in cui tutto perdeva di importanza.

Un pensiero riguardo “Estratto di “Cronache di un vampiro – Canto della terra”, disponibile da domani su Amazon

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...