La nuova stagione di Will & Grace: sogni infranti

Tante persone non vedevano l’ora di rivederli in scena, di vedere cosa potesse essere in grado di fare una delle serie comedy più iconiche di sempre, una volta chiamata a confrontarsi con i tempi che cambiano. Una delle principali sfide di questo ritorno era, infatti, proprio quella di adattare uno show comico, ma con non pochi riferimenti culturali e politici, alla realtà attuale, significativamente mutata rispetto a undici anni fa (specialmente a causa dell’elezione di Trump).

Il “pilota” di questa nuova stagione di Will & Grace (“Eleven years later”) ci ha lasciati o, forse è meglio dire, mi ha lasciato senza parole. Da una parte ho riso a crepapelle e mi sono entusiasmato per l’effetto nostalgia; dall’altra, però, mi sono sentito un po’ affranto.

will-and-grace-9

Diciamocelo, cancellare il finale della serie è stata una brutta botta per tutti gli appassionati di lunga data, specialmente perché il finale originale appariva assolutamente coerente e giusto con quella che era la storia narrata. I due protagonisti avevano trovato i loro partner, coronato i loro desideri, messo su famiglia e dato spazio ai rispettivi figli di vivere nuove avventure. E, invece, un drastico colpo di spugna ha reso quel meraviglioso finale un semplice sogno di Karen e ha “condannato” i nostri protagonisti a una vita del tutto differente.

Li ritroviamo, giunti alla mezza età, senza partner e senza figli, in una situazione che è davvero difficile da cambiare. E non importa quanto gli showrunners si siano sforzati di porre l’accento sulla satira politica, quello che più importa agli appassionati è la storia dei protagonisti che avevano imparato ad amare. E questa storia è – inevitabilmente – triste. Non che ci sia qualcosa di male a rimanere soli, o soli insieme come nel caso di Will e Grace, ma se il loro sogno era quello di trovare l’amore e di realizzarsi, il loro ritrovarsi single e senza nuove strade dinanzi sembra essere null’altro che un fallimento.

will-grace-9-nuovi-episodi-2017

Ho parecchia curiosità (ma anche un po’ di timore) nel vedere quelli che saranno gli sviluppi e i nuovi sbocchi alle vite di personaggi che ho amato particolarmente nella mia adolescenza. E sono altrettanto consapevole di quanto sarà duro il lavoro per gli showrunners nel tentativo di realizzare qualcosa di sorprendente per non farci rimpiangere il passato.

L’augurio, di fatti, è quello che la serie non si fossilizzi solo sulla satira e sulla demenzialità e che non vengano a mancare tutti quegli elementi necessari a creare legame tra i personaggi e pubblico.

Pertanto non mi resta che dire che personalmente non vedo l’ora di scoprire cosa sarà in grado di regalare questa nuova – e quanto mai inattesa – stagione, sebbene nel mio immaginario questa nuova vita della serie NBC segni la rottura del sogno di un lieto fine per due dei personaggi a cui mi sono maggiormente affezionato nella mia vita da serial addicted.

2 pensieri riguardo “La nuova stagione di Will & Grace: sogni infranti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...