The Big Bang Theory: il punto di svolta è la fine?

C’è qualcosa che attendiamo, da ormai troppo. Ogni fan della serie comedy, pluripremiata e di incredibile successo, si aspetta qualcosa da The Big Bang Theory, serie in cui le emozioni e le sorprese hanno evidentemente latitato nelle ultime annate, e che, adesso, alla sua ultima stagione (la dodicesima) deve dare una degna conclusione alle storie dei protagonisti ai quali ci siamo affezionati nell’ultimo decennio.

bbt

I primi due episodi della serie di Lorre e Molaro sono stati quello che un po’ ci aspettavamo. Solito mood, solita atmosfera, soliti personaggi, almeno fino a quando qualcosa non è successo. Nel secondo episodio la regia ha deciso di sottolineare come Rajesh sia davvero rimasto indietro nel percorso. Solo e ancora nulla di più di una macchietta. Ma, ad un tratto, vi è stato un momento di silenzio. Niente risate, solo un silenzio imbarazzante che sottolinea il momento di epifania di Raj, che, quasi, rispondendo alle attese dei fan si accorge di come lui abbia bisogno davvero di questa ultima stagione per chiudere il cerchio, per trasformarsi allo stesso modo in cui si son trasformati tutti i suoi amici.

E, allora, sembra che noi fan possiamo davvero sperare. Sperare che qualcosa succeda in questa stagione. Che questa dodicesima serie non si riveli soltanto il prolungamento di due stagioni davvero con pochi sussulti, che non sia solo un agonizzante canto del cigno, per “toccarla piano”.

E questa speranza è forse la cosa più significativa che si può dire, in merito a questo ritorno di The Big Bang Theory che, per il resto, ci lascia ben poco altro di cui discutere.

Non ci resta che augurarci che la fine della serie sia un punto di svolta per Raj, e forse anche per gli altri. Non ci resta che sognare un finale da favola, con un commiato magari emozionante, in grado di dare una degna uscita di scena a una serie che ci ha tenuto compagnia, divertito ed emozionato, ma che, da qualche anno, si è trasformata semplicemente in piacevole e scanzonato sottofondo, da inserire tra un contenuto televisivo ed un altro.

2 pensieri riguardo “The Big Bang Theory: il punto di svolta è la fine?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...