Mid-Season Finale Review: Cosa sta succedendo in questa quinta stagione di How to Get Away With Murder

Ci tenevo molto a mettermi alla tastiera per parlare di questa stagione di How to Get Away With Murder, che, con l’ultimo episodio, chiude la sua prima parte e ci saluta al 2019.

Come succede spesso, con le serie di Shonda, si chiude con un grandissimo cliffhanger che ci lascia con più domande che risposte e con una dose indicibile di suspense. Ma, se pure si riconosce agli showrunners di aver creato una stagione intrigante e appassionante, ritengo che non si possa trascurare come questa quinta stagione sia più debole delle precedenti.

Partiamo dal presupposto che, arrivati alla quinta stagione, ci saremmo aspettati una costruzione diversa della stagione. E, invece, si è ricorsi ancora all’espediente del flash forward in cui si lasciano indizi su un omicidio, senza rivelarci, però, cosa è realmente accaduto.

Credo che, per ragioni eminentemente di credibilità narrativa, quest’anno si poteva fare a meno dell’omicidio. O, quanto meno, si poteva provare a costruire questa stagione in maniera differente.

A margine di questa critica, nemmeno poi troppo grave, devo ammettere di non avere apprezzato come si è gestita la situazione Gabriel Maddox, dal momento che, fino all’ultimo episodio, non avevamo capito quasi nulla su cosa Frank sapesse. Ed è, tutt’ora, poco chiaro perché Frank fosse dall’inizio interessato a Maddox.

D’altra parte, però, mi sento di dire che questa prima parte di stagione è stata comunque all’altezza, mettendo in piedi diversi filoni narrativi, ora ben avviati, che avranno il loro atteso epilogo nel 2019.

Il maggiore interesse, almeno per come la vedo io, ruota attorno al dualismo fra Annalise e la governatrice, in una contrapposizione che dovrà portare a far chiarezza sull’omicidio del padre di Nate. Mi attendo, in merito, a questa storyline una svolta su quella che è la figura di Annalise, che potrebbe nuovamente essere bombardata da cattiva pubblicità e dagli scandali. Sarà, a mio modo di vedere, difficile evitare il suo coinvolgimento nell’omicidio di Miller, dato che gli autori del delitto sono oltremodo vicini a lei.

E, chiaramente, dovremo anche capirequale sarà il ruolo di Gabriel e, se Gabriel ha effettivamente consapevolezza della fine diSam, vedere come egli agirà per distruggere Annalise e i suoi allievi.

Senza dimenticare, ovviamente, che non è ancora chiara qual è stata la fine della madre di Laurel.

Tanta, tantissima carne al fuoco, dunque, per una serie tv che, forse non avrà brillato per originalità in questa stagione, ma che continua a rigenerare le sue storie e i suoi personaggi, creando sempre appeal per il pubblico!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...