HBO lancia un teaser dell’ottava stagione di Game of Thrones: pronti per la terapia?

Diciamocelo, si è parlato tanto di trailer di Game of Thrones, ma un vero e proprio trailer ancora non si è visto. Ma all’HBO piace giocare con noi e allora mette alcune immagini della nuova stagione in una clip che lancia la nuova stagione televisiva, con tutte le novità e i graditi ritorni nel loro palinsesto.

Cosa abbiamo capito da questo video?

In realtà molto poco. Per capire la portata e il carico emotivo che trasmetterà nel pubblico l’ottava e conclusiva stagione della serie-principe dell’HBO dobbiamo rifarci, più che altro, alle parole degli attori, con Kit Harington che ha affermato di aver pianto ben due volte, mentre leggeva i copioni (che ha letto man mano che progredivano le riprese, non volendo scoprire prima del tempo il finale dello show) e Gwendoline Christie che ci ha anticipato che avremo bisogno di terapia psicologica per “riprenderci”, quando avremo finito la visione.

Alla luce di queste parole, però, possiamo provare a decriptare meglio le poche immagini che abbiamo visto nel trailer della nuova stagione televisiva HBO.

Innanzi tutto, com’era chiaro, ci saranno diverse guerre. Vediamo chiaramente uno dei draghi di Daenerys incenerire un esercito di uomini, il che, a mio modo di vedere, fa pensare che Cersei e Daenerys faranno scontrare le loro armate prima di pensare al vero nemico, quello che viene dal nord.

E, tuttavia, ciò ci riporta proprio a quello che “manca” nelle immagini, ovvero gli Estranei. L’esercito del NightKing con Viseryon, a mio modo di vedere, potrebbe davvero scombussolare l’intero show e sterminare praticamente tutti i personaggi della serie.

Secondo le fan theory l’esito più probabile è che, alla fine della serie, resti davvero soltanto uno dei personaggi che abbiamo conosciuto e amato in questi anni. Un sopravvissuto soltanto, possibilmente sul trono di spade.

Ci dobbiamo aspettare, dunque, una carneficina, che, purtroppo, non giungerà sui nostri schermi prima della primavera del 2019, con sei episodi, la cui durata, tuttavia, dovrebbe essere superiore a quella dei precedenti.

Inoltre, a margine di queste considerazioni, va riportato che questi sei episodi potrebbero davvero essere dei “film” in piena regola, con effetti speciali coi fiocchi, dato che la produzione di quest’ultima stagione ha portato la serie HBO a battere il record stabilito da The Crown quanto a “spesa maggiore per singolo episodio”, che, per l’ottava stagione di Game Of Thrones, a quanto pare, si aggira sui 15 milioni di dollari.

Insomma, l’attesa sarà durissima e io non vedo l’ora di scoprire chi vince a questo dannato gioco, che ci ha tenuto incollati agli schermi per anni!

4 commenti

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...