I Sondaggi di Serial Escape #2: Sfide in famiglia (Drama edition)

Dopo un primo articolo dedicato agli scontri fra personaggi appartenenti alla stessa serie comedy, oggi parliamo delle battaglie di popolarità in relazione alle serie tv di stampo drammatico (più o meno, a seconda dei casi).

Sulla pagina instagram ufficiale del blog vi ho sottoposto altre quattro sfide e oggi vi rivelerò gli esiti e farò una breve analisi dei due personaggi e delle ragioni per cui un personaggio ha trionfato sull’altro!

 

Sfida Numero Uno: Meredith vs. Cristina – Grey’s Anatomy

Grey’s Anatomy ha da poco festeggiato il record di longevità di un medical drama (superando ER). E, se ha raggiunto tale prestigioso traguardo, lo deve a quanto i propri personaggi sono stati amati dal pubblico. Fino al momento in cui Sandra Oh ha fatto parte del cast della serie, evidentemente il suo personaggio e quello della Pompeo (rispettivamente, Cristina e Meredith) erano i più amati dal pubblico.

Bene, a vincere la sfida è stata Meredith. E, secondo me, l’imposizione è SACROSANTA. Meredith, nelle prime stagioni, era quasi insopportabile. Un personaggio del tipo “okay sono bella, sono intelligente, sono ricca, me la tiro. Vi faccio simpatia solo quando inseguo a cagnolino il bel dottorone con la mascella pronunciata”. Una protagonista MOLTO sui generis, che, tuttavia, ha avuto il tempo di cambiare e di evolvere, di dimostrare la sua personalità, specialmente al di fuori dei rapporti sentimentali.

Questo tempo non lo ha avuto Cristina che, pur essendo un personaggio più particolare, ci ha mostrato solamente il suo lato da donna ambiziosa, desiderosa di primeggiare ad ogni costo, tra una storia sentimentale insensata e l’altra.

Vincitrice: Meredith

Sfida Numero Due: Michaela vs. Laurel – How to get away with Murder

Seguite il sexy thriller di Shonda? Sì, fate bene. Fate bene anche perché i protagonisti della serie sono davvero interessanti e ben interpretati. Questa sfida è stata molto più aperta di quella dedicata a Grey’s Anatomy e, tutto sommato, mi spiego anche il perché.

Preferire uno degli allievi di Annalise o l’altro, alla fine, è quasi meramente una questione di emozioni e di individualità. C’è chi si sente più vicino al carattere di Michaela e chi più a quello di Laurel.

Tuttavia mi sento di dire che la vittoria di Michaela sia meritata. Michaela ha mostrato molte sfaccettature e rappresenta, a mio modo di vedere, forse, il personaggio più interessante della serie, per la molteplicità degli aspetti e per l’imprevedibilità delle sue scelte.

Vincitrice: Michaela

 

Sfida Numero Tre: Daryl vs. Rick – The Walking Dead

Col passare delle stagioni ho trovato la serie AMC sempre più deludente, fino al punto da arrivare a decidere di non continuare (ma, nella vita come nelle serie tv, mai dire mai). Forse, anche per questa ragione, non avevo molto a cuore l’esito di questo sondaggio, nonostante riguardasse uno show fra i più largamente amati, anche qui in Italia.

Tuttavia avevo una netta preferenza per Daryl, che è un vero badass, in grado di suscitare il sostegno del pubblico. Tuttavia, nel sondaggio in questione, i due maschi alfa della serie sugli zombie si sono divisi equamente la posta, con buona pace del sottoscritto.

Pareggio

 

Sfida Numero Quattro: Sam vs. Dean – Supernatural

Supernatural è una di quelle serie che è partita alla grande ed è andata ad affievolirsi, fino ad arrivare alla stagione numero quattrocentoquindici (no?), in cui, di base, non frega manco ai protagonisti come va a finire lo show. Un invecchiamento molto peggiore di quello di Grey’s Anatomy, che, più o meno, prova a inserire eventi e personaggi nuovi.

I due protagonisti, però, sono e restano personaggi iconici. Hanno cambiato il mondo dell’horror televisivo, rappresentando due giovani e simpatici cacciatori del soprannaturale, che, in qualche modo, hanno sorpreso il pubblico, rivelandosi, almeno all’inizio, una ventata di freschezza per il genere di riferimento.

Entrambi potevano meritare la vittoria, ma la giuria popolare ha votato, dando una netta preferenza al fratello minore, Sam, che, forse, vince in virtù della maggiore propensione ai sentimentalismi e alle manifestazioni d’affetto.

Vincitore: Sam

 

Anche questa edizione della rubrica dedicata ai sondaggi instagram giunge alla conclusione. Ma non vi preoccupate, ho già in mente i prossimi. Intanto, se volete darmi una mano e non perdervi gli aggiornamenti del blog, spolliciate la pagina ufficiale anche su Instagram! Ci vediamo presto 😉

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...