SERIE TV CHALLENGE – DAY TWENTYEIGHT: UNA SERIE CHE NON CONSIGLIERESTI MAI

Oggi vi “sconsiglio” Una Serie di Sfortunati Eventi. La serie Netflix dedicata ai romanzi di Lemony Snicket è, a mio modo di vedere, una delle più cocenti delusioni televisive offerte dal servizio di streaming.

Si credeva che bastasse Neil Patrick Harris per creare un prodotto esilarante ed interessante, ma non è stato affatto così.

unaserie

La serie è un misto di demenzialità, deliri, nostalgia di How I Met Your Mother. Il tutto miscelato insieme con poco criterio, e con un ritmo che non ho praticamente mai apprezzato.

Mi è rimasto sempre il pensiero che lo show fosse congegnato per un pubblico più giovane e con meno pretese.

Una serie non agghiacciante, ma nemmeno bella, che, quindi, non consiglio.

8 commenti

  1. Sono d’accordo. Io sono arrivato alla fine perché l’ho vista con mio fratello, altrimenti, da solo, non credo avrei finito la seconda stagione. Purtroppo ha un ritmo molto strano e delle storie fin troppo ripetitive, con un umorismo che, a lungo andare, ha finito per stancarmi e non avere più presa su di me. Harris è bravo, all’inizio, ma alla lunga anche lui stufa. I Baudelaire, poi, io li ho trovati insopportabili, volevo vederli morti!

    Piace a 1 persona

  2. Mamma mia che orrore! Ho visto il primo episodio ed è stata già dura così! Noiosissimo, stile forzatamente “strambo” e boh, non ci ho capito praticamente nulla. Prima o poi mi piacerebbe leggere i libri, quello sì.

    Mi piace

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...