Recensione di “Percy Jackson e gli dei dell’Olimpo – il ladro di fulmini” (Libro)

Conoscete la saga di Rick Riordan dedicata al semidio “Percy Jackson“? Si tratta di una saga fantasy ambientata al giorno d’oggi, rivolta a un pubblico di ragazzi. Per alcuni si tratta anche di romanzi di formazione, ma è evidente che, nel parlare di questa serie di libri, l’elemento fantastico spicchi in maniera preponderante.

percy

L’idea di leggere questo libro è molto particolare e mi piace condividerla con voi. In cantiere c’è un’idea di libro, da scrivere in collaborazione, in cui si utilizzerà molto la tematica mitologica. Curiosi? Per il momento non vi svelo di più, ma, non conoscendo la saga di “Percy Jackson”, ho deciso di leggere il libro per assicurarmi che l’idea per il romanzo sia effettivamente originale. E, fortunatamente, alla fine della lettura posso dire che, di certo, non scriveremo un doppione, ammesso che questo progetto vada in porto.

Tornando al romanzo di Rick Riordan, mi sento di promuoverlo a pieni voti. Anche perché è quel tipo di lettura – alla “Harry Potter”, per intenderci – che è rivolta ai giovanissimi, ma non stufa i più grandi. Un ritmo rapidissimo è la cifra stilistica di Riordan, che fa immergere i lettori in un’avventura frenetica ed emozionante.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Avete presente il motto della letteratura contemporanea “show don’t tell“? Bene, “Percy Jackson e gli dei dell’Olimpo – il ladro di fulmini” è un libro ideale per imparare cosa significa raccontare mostrando e non descrivendo. Un libro perfetto da cui trarre una sceneggiatura (dalla saga sono stati tratti anche due film, infatti).

L’unica pecca del libro è, forse, quell’incapacità di creare una vera e profonda empatia con i personaggi. Paradossalmente, rispetto ad altri libri, non ho mai provato una profonda affezione per i protagonisti o il timore che morissero, dal momento che, da tutti i pericoli, riuscivano a fuggire con eccessiva facilità. Insomma, forse questo è l’unico aspetto che avrei affrontato diversamente.

Nel libro assisterete alle mirabolanti avventure di Percy, figlio di un dio – non vi dico quale, perché scoprirlo è una delle cose più interessanti della storia – e di una umana, chiamato a delle imprese spettacolari, che lo porteranno a conoscere da vicino le figure mitologiche e leggendarie della teogonia classica. Un romanzo che miscela intrattenimento e insegnamento e non annoia mai, che è, secondo me, un punto di riferimento importante per farsi un’idea su quello che è uno stile letterario e narrativo che funziona nel mondo del fantasy.

10 commenti

  1. Mio fratello ha comprato i libri mentre uscivano, e io li ho letti dopo di lui molto tempo dopo. Mi è piaciuto moltissimo il fatto che non si prenda mai troppo sul serio, e il modo in cui rielabora personaggi ed elementi della mitologia per calarli nel mondo di oggi è irresistibile; sembra una versione per ragazzi di American Gods! Tutta la saga mi è piaciuta molto; forse il 4 l’ho trovato un po’ sottotono, ma in generale promossa in pieno. Peccato che i film non siano proprio indimenticabili.

    Adesso però devi dirci in cosa consiste il progetto a sfondo mitologico!

    Piace a 2 people

  2. Qualche tempo fa ho parlato dei primi cinque libri, gli unici che ho letto finora, e li ho trovati anche io molto carini.
    Lo scrittore ha una buona penna e idee vivaci e divertenti (un’amica insegnante mi ha detto che alcuni suoi allievi hanno scelto il classico proprio a causa dei libri di Percy XD ).
    La serie ha il difetto di essere costruita con una formula, i libri hanno un ritmo simile l’uno dall’altro, ma restano piacevoli.
    Ah, la conta dei morti sale un bel po’ dal quarto libro 😛

    Piace a 2 people

Rispondi a Daniele Artioli Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...