Chi è lo straniero di Anelli del potere? I fan concordi sulla sua natura: ecco la teoria

Diciamocelo, il principale interrogativo che si pongono i fan della serie Amazon Prima “Gli anelli del potere” è chi è davvero il meteor man?

Lo straniero, lo sconosciuto che viene scoperto e soccorso da Nori e introdotto nella comunità dei pelopiedi è davvero un enigma su cui i fan stanno speculando.

Ciò che bisogna sottolineare, ogni volta che si parla della serie Gli anelli del potere, è che lo show non è e non sarà strettamente fedele agli scritti di Tolkien, anche e soprattutto perché gli showrunner non hanno tutti i diritti sul materiale prodotto dal più grande autore fantasy di sempre. Infatti, è assolutamente chiaro che gli showrunner introdurranno nuovi personaggi (e lo hanno già fatto, ad esempio, con Adar) e giocheranno con la cronologia degli eventi raccontati da Tolkien in modo senza attenersi rigidamente a quanto dichiarato da Tolkien (e in base a quanto viene riportato nei suoi Racconti perduti).

Per questo, le teorie sull’identità dell’estraneo comparso nella Terra di Mezzo attraverso la caduta della meteora sono molteplici.

Pare che ormai, secondo i fan, una teoria abbia preso piede. Il meteor man sarebbe, con ogni probabilità, un istari, ovvero uno stregone. Gli stregoni sono spiriti magici creati dai Valar e se ne contano in totale cinque.

A livello cronologico, la teoria che si avvicinerebbe di più a quanto scritto da Tolkien sarebbe quella che ricondurrebbe la figura dello sconosciuto a uno dei due stregoni blu, che sarebbero arrivati nella Terra di Mezzo nella seconda Era, al contrario di Saruman e Gandalf. Anche se, secondo altre ricostruzioni tolkieniane, sarebbe stato Saruman il primo a comparire.

La teoria più accreditata, al momento, sarebbe, però, quella di rivedere nello sconosciuto un giovane Gandalf. È chiaro che il suo sarà un ruolo chiave e, se fosse davvero Gandalf, sarebbe un personaggio in grado di creare un collegamento con la saga cinematografica di Peter Jackson.

La più intrigante, però, potrebbe essere quella che porta a Saruman. Se il meteor man fosse Saruman, si potrebbe forse scoprire il motivo per cui lo stregone bianco si faceva beffe di Gandalf per il suo legame agli hobbit. Potrebbe, inoltre, essere un bel pretesto per esplorare la trasformazione di un personaggio molto importante per la trama de Il signore degli anelli ma che non abbiamo conosciuto in maniera approfondita nella sua trasposizione cinematografica.

Sembra meno probabile, invece, che si tratti di Sauron, sebbene sulle sue origini ci siano ancora meno certezze e meno teorie rispetto a quante se ne ritrovano nei testi di Tolkien sugli istari. La ricostruzione dei fan e degli esperti del mondo di Tolkien, però, vede lo sconosciuto come qualcuno mandato dai Valar per difendere l’umanità. Risulterebbe inspiegabile se a essere stato spedito a quel modo fosse stato Sauron.

Trova qui una lettura consigliata per conoscere il mondo della nuova serie Anelli del potere! 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...