Cosa sappiamo sulle serie Marvel in uscita su Disney+?

Buongiorno a tutti lettori. Oggi cerco di cogliere i fatidici due piccioni con una sola fava. Dato che più tardi uscirò con un post su Instagram a tema serie TV MCU, ho deciso di fare un approfondimento più sostanzioso e scrivere un articolo e dedicarlo a ciò che la Marvel ha in serbo per noi nella piattaforma Disney+, che, come sappiamo, verrà rilasciata negli States a Novembre di quest’anno.

Da mesi, ormai, sappiamo che anche il Marvel Cinematic Universe sarà uno degli asset fondamentali di questa piattaforma e lo sarà con ben 4 serie originali, rientranti a pieno titolo nell’universo narrativo più amato nel mondo. Le serie saranno “Loki”, “WandaVision”, “Hawkeye” e “The Falcon And The Winter Soldier”. Sì, possiamo dirlo, non si sono sprecati quanto a fantasia i dirigenti della Disney.

Solo due di queste serie sono previste per essere rilasciate nel “year one”, che considera il periodo di tempo che va da questo Novembre alla fine del 2020, e si tratta di “WandaVision” e “The Falcon and the Winter Soldier”.

La prima ripercorrerà gli eventi riguardanti la coppia formata da Scarlet Witch e da Visione, che, diciamocelo, han fatto un po’ da tappezzeria negli ultimi film degli Avengers. Pare che questa serie avrà un’ambientazione d’epoca, ovvero gli anni 50. A essere onesto non comprendo come si riesca a piazzare temporalmente i due negli anni ’50, quando – tenendo conto degli eventi dei film – i due non esistevano nemmeno. Ma i problemi temporali non sono mai stati un problema nell’MCU, quindi pace.

wandaa

La seconda di queste serie, quella dedicata a Falcon e a Soldato d’Inverno, viene presentata come una “Buddies Comedy“, e pare che avrà un’atmosfera parecchio rilassata. La vera domanda che gira attorno a questa serie, semmai, è se Falcon diverrà il nuovo Capitan America come accade nei fumetti. Al momento non è dato saperlo.

Infine, parlando delle due serie per le quali dovremo aspettare di più, sembrerebbe che entrambe verranno rilasciate nel 2021.

L’attesa è particolarmente fremente per la serie dedicata a Loki. Loki è, infatti, la punta di diamante fra i personaggi per i quali è stata prevista una serie televisiva. Tom Hiddleston è un interprete amatissimo, capace di far diventare Loki uno dei personaggi più curiosi e apprezzati da parte della fanbase. 

wandaloki

Sulla serie sulla divinità norrena sappiamo poco, ma qualcosa è già trapelato: pare che Loki ripercorrerà alcuni eventi storicamente accaduti e pare esista una foto con Loki al di fuori di un cinema con la locandina de “Lo Squalo”, che collocherebbe la prima stagione nell’anno 1975.

C’è tanto, tantissimo in cantiere per queste serie che, al momento attuale, pare saranno costituite da sei episodi di un’ora.

Secondo me l’idea di ridurre il numero di episodi può garantire alla Disney di creare episodi di ottima qualità e di permettersi anche un minimo di effetti speciali. Insomma, sono molto curioso di scoprire cosa ne verrà fuori. E voi?

20 pensieri riguardo “Cosa sappiamo sulle serie Marvel in uscita su Disney+?

      1. Tutto! Serie tv, film… Secondo me o inventi qualcosa di nuovo, oppure rivoluzionare una saga mantenendo la stessa trama, ma con nuovi personaggi, non ha senso.
        Alla fine c’è stato un parziale passaggio di testimone.
        Se penso poi a “Thorina” mi vengono i brividi. Hanno incastrato la povera Natalie, lo sai? Lei non aveva assolutamente voglia di continuare con la Marvel, ma ha firmato un contratto dove si stabiliva che dovesse partecipare ad almeno tre pellicole. L’ultimo Thor l’ha saltato e, colpo di scena, ne prenderà il posto.
        Che assurdità!
        Guardati la sua faccia quando hanno presentato il film

        Piace a 1 persona

      2. Vabbè, Lady Thor (diciamo così) è stata protagonista di una serie di storie di un certo successo già a fumetti, negli anni scorsi, ed era la Foster, cioè il personaggio della Portman, al netto delle differenze.
        Quindi era quasi scontato che le toccasse, specie in un periodo di maggiore attenzione sulle figure femminili nelle storie.

        Riguardo la sua assenza dal terzo Thor, ti riporto una sua vecchia dichiarazione:
        “A quanto ne so, ho finito. Non so se magari un giorno mi chiederanno di fare un Avengers 7 o altro, ma ora come ora ho chiuso. L’esperienza nei panni di Jane Foster è stata assolutamente fantastica“.
        Fonte: https://www.google.com/amp/s/www.talkymedia.it/thor-ragnarok-ecco-perche-natalie-portman-non-ci-sara/amp/

        Riguardo a Thor donna, trovo più plausibile che sia stata presa a schiaffi con un assegno bello ciccione, piuttosto che incastrata col contratto capestro – e ti dirò che dopo aver fatto Your Highness, qualunque altro ruolo (a parte un film con Alvaro Vitali) diventa elevato e di alto profilo XD

        Piace a 2 people

      3. Non metto in dubbio la correlazione con i fumetti, ma come sta degenerando la questione. Pertanto ti do assolutamente ragione!
        Riguardo a Natalie, il web è pieno di articoli e video “Natalie Portman hates Marvel”

        Questo è solo uno dei tanti. Non credo tu l’abbia mai visto, ma è molto esplicativo…

        Piace a 2 people

  1. Li guarderò sicuramente, anche se l’interesse va da moderato a inesistente. Loki è ormai un personaggio fanservice, e sono contrarissimo all’idea di avere un nuovo Captain America, chiunque debba essere: sarà che ho amato tantissimo Steve Rogers (era il mio Avenger preferito), sarà che credo che i personaggi, a un certo punto, vadano lasciato andare, ma proprio questa cosa non la mando giù.

    Ma vabbè, io sono quello che avrebbe chiuso tutta la baracca con Endgame, per cui mi rendo conto che si tratti principalmente di un problema mio.

    Piace a 1 persona

  2. Onestamente sono un po’ di parte: adoro il cinema e mi piace, di tanto in tanto, svagarmi con i film dedicati al mondo dei supereroi. Quindi ammettendo questa mia passione e il fatto che, come amo scrivere nel mio blog “Il film che ti sei perso…”, quando guardo un film cerco di notare prima il bello voglio essere positiva. Chissà che invece non vengano fuori delle serie di buona qualità. Quantomeno il cast promette bene 😉

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...