Come risollevare Rupaul’s Drag Race All Stars, dopo il flop della quinta stagione: fanta-cast e modifiche al regolamento

La quinta stagione di Drag Race All Stars è un flop

Ancora non siamo giunti alla conclusione, ma possiamo affermare senza timore di smentita che la quinta edizione di Rupaul’s Drag Race All Stars – che ho seguito sul blog – è stata un flop.

Nemmeno un episodio finale riuscirà a cambiare la percezione negativa suscitata dagli episodi fin qui trasmessi.

Si è trattato di una stagione di Drag Race completamente controllata dalla regia, che ha evitato colpi di scena ed eliminazioni inaspettate.

L’innovazione del lipsync assassin – una drag estranea alla competizione, chiamata a sfidare la migliore drag dell’episodio per stabilire se a eliminare la partecipante in quell’episodio sarà l’intero cast o solo la vincitrice della puntata – è stata un buco nell’acqua e non ha suscitato nessuna emozione particolare. A parte il lipsync di Yvie Oddly e quello di Morgan McMichaels nessuna performance è di grande livello.

Come risollevare il programma?

Quasi per gioco, realizzando una grafica su Canva, ho provato a creare il mio cast ideale.

Ma non penso che il problema dello show sia stato solo il cast. Di conseguenza, in questo articolo illustrerò tanto il cast che mi piacerebbe vedere in una possibile sesta stagione quanto i cambiamenti che apporterei al format per renderlo più godibile ed emozionante.

Il mio fanta-cast

Se mi trovassi al posto di Rupaul e dei produttori di Rupaul’s Drag Race, queste sarebbero le mie scelte:

Optimized-Season Seven (1)

  • Shannel (s1, as1): La veterana della prima stagione, a mio modo di vedere, meriterebbe di farsi conoscere anche dalla nuova fanbase della “reality-competition” di Rupaul.
  • Pandora Boxx (s2, as1): Altra veterana nonché una delle drag che hanno avuto minori chance nel corso del loro percorso. Eliminata al primo lipsync for your life nella seconda stagione e al primo episodio in All Stars 1.
  • Yara Sofia (s3, as1): La quota portoricana potrebbe essere garantita da Yara Sofia, che, secondo molti fans, ha avuto meno occasioni di Alexis Mateo e che in molti vorrebbero in Drag Race All Stars.
  • Willam (s4): Non riapparirà mai in un programma con Rupaul, dopo la burrascosa eliminazione (è stata squalificata) durante la quarta stagione. Willam non ha mai lesinato attacchi al programma e noi sappiamo che Rupaul non perdona mai. Ma sarebbe davvero bello rivederla in All Stars.
  • Jaidynn Diore Fierce (s7): Nonostante fosse ancora agli inizi e con tanti problemi da risolvere, la drag afroamericana aveva fatto bene nella sua stagione. Sarebbe bello vederla in un contesto completamente differente.
  • Peppermint (s9): Peppermint è una delle drag queen più amate della nona stagione. Ha recitato in Pose e, in generale, ha ottenuto molta popolarità. Meriterebbe una seconda chance alla corona.
  • Dusty Ray Bottoms (s10): partecipazione senza infamia e senza lode di Dusty alla decima stagione. Eppure, è una drag dal look riconoscibile che potrebbe dare ancora qualcosa al programma.
  • Nina West (s11): eliminata soltanto per motivi di storyline nella stagione originale, Nina è una fan favorite che meriterebbe una nuova occasione di mettersi in gioco.
  • Jan (s12): Inspiegabile la breve durata del suo percorso nella dodicesima stagione. Una delle drag più di talento mai viste negli ultimi anni: potrebbe sorprendere con una nuova occasione.
  • Rock M Sakura (s12): Anche lei eliminata troppo in fretta. A moltissimi fan piacerebbe vedere di più di Rock M.

Come cambierei il format?

Ecco gli accorgimenti che farei al programma.

Innanzitutto, eliminerei il lipsync assassin.

Ripristinerei il vecchio format, con le due migliori a sfidarsi nel lipsync finale della puntata.

Ripristinerei lo Snatch Game tradizionale al posto dello Snatch Game of Love.

Manterrei l’All Stars Variety Show nell’episodio iniziale, ma poi metterei un design challenge nella seconda puntata. Mi ha un po’ stufato uno show basato solo sugli outfit portati da casa e disegnati da stilisti professionisti.

Eliminerei la challenge di improvvisazione (al massimo la piazzerei verso la fine dello show, quando sono rimaste nella competizione solo le migliori).

Ripristinerei l’episodio di “ripescaggio” a metà della stagione.

Articoli correlati:

Recap settimo episodio della quinta stagione Rupaul’s Drag Race All Stars

La mia maratona Drag Race

3 pensieri riguardo “Come risollevare Rupaul’s Drag Race All Stars, dopo il flop della quinta stagione: fanta-cast e modifiche al regolamento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...